+39 06 627 8759 segreteria@scuolabracelli.it

Infanzia

La scuola dell’infanzia è un percorso didattico-educativo
che pone al centro il benessere e lo sviluppo cognitivo
e relazionale dei bambini dai 3 ai 5 anni.
• Laboratori curriculari di:
– Inglese
– Arte
– Musica
– Teatro
– Educazione motoria
– Esperimenti di lettura e ascolto
• Progetto orto didattico sociale

La nostra giornata

Prescuola ore 7.30 – 8.00
Accoglienza ore 8.00 – 9.00
Attvità ore 9.00 – 12.00
Pranzo ore 12.00 – 13.00
Attvità ore 13.00 – 17.00
Uscita ore 16.00 – 17.00

–        Lezioni dal lunedì al venerdì

–        Prescuola ore 7,30-8,00

–        Servizio mensa

–        Doposcuola

–        Laboratorio canto corale

–        Progetto orto didattico sociale

–        Adozione della divisa scolastica 

Play
Slider

Infanzia – Scuola Paritaria Bracelli

L’intento della Scuola dell’infanzia è quello di porre il bambino al centro dell’azione educativa in tutti i suoi aspetti : cognitivi, affettivi, relazionali, fisici, spirituali,religiosi. In questa prospettiva i docenti realizzano progetti educativi per persone che vanno alla ricerca di significati, realizzando in tal modo “lo star bene a scuola” In questa ottica, come previsto nelle Indicazioni Nazionali per i curricola della Scuola dell’Infanzia ,i docenti creano i curricoli attinenti alla sfera pedagogico-educativo-didattica e vicini ai campi di esperienza  non alle discipline. Fin da questo primo segmento di scuola l’attività didattica è orientata alla qualità dell’apprendimento di ciascun alunno.

La famiglia del bambino, con il suo ingresso nella Scuola dell’Infanzia è stimolata a partecipare alla vita della Scuola , condividendo finalità e strategie educative per aiutare i piccoli a crescere e imparare,per diventare più preparati per il futuro. In particolare la Scuola cerca di identificare lo specifico della Scuola d’infanzia di ispirazione cristiana per conservare e approfondirne l’identità sulla base di una visione cristiana dell’educazione in relazione al bambino. Altro aspetto importante è la realizzazione della continuità educativa tra Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria che costituisce un altro aspetto della centralità del bambino : al termine della Scuola dell’Infanzia ai bambini di 5 anni, in via sperimentale, dall’as 2014/15 viene rilasciata una Scheda di valutazione comprendente tutti gli aspetti didattici e comportamentali del bambino, al termine del primo segmento di Scuola. Questa Scheda è consegnata alla Scuola Primaria che lo accoglierà nella prima classe della Scuola Primaria. Nel corso dei prossimi tre anni è previsto il Rav anche per la Scuola dell’Infanzia quindi anche questa pagina sarà aggiornata.